GoBcn

zona di Barcellona Sant Andreu



Contattaci
Telefono
Telefono
+34 932781156
Skype
Skype
gobcnapartments
Fax
Fax
+34 933148628

Sant Andreu è uno di quei quartieri che prima era un villaggio separato da Barcellona, chiamato San Andreu de Palomar, famoso già nel corso dell’XI secolo per le vigne e l’irrigazione che fiorivano lungo il Rec Comtal, il canale che trasporta l’acqua dal fiume Besos. Il distretto crebbe rapidamente durante il XIX secolo, grazie allo sviluppo dell’industrializzazione e, infine, nel 1897 fu annesso a Barcellona.

Dalla metà del XX secolo, il quartiere vide l’arrivo di migliaia di nuovi residenti e visse una forte espansione, in tutti i sensi. Oggi è una zona residenziale, che offre ai suoi abitanti ed ai visitatori tutti i servizi basilari e le infrastrutture necessarie per un soggiorno confortevole e piacevole.

Il cuore di Sant Andreu è rappresentato dalla piazza Orfica, dove si erge il quartiere generale del distretto (Casa de la Vila, ristrutturata nel 1915) e la chiesa parrocchiale (disegnata da un illustrissimo figlio del quartiere, l’architetto modernista Pere Falqués i Urpí, durante la seconda metà del XIX secolo).

È considerata una delle più belle piazze del quartiere, con la sua aria di piazza di paese e con l’orologio unico nel suo genere, che sembra disegnato per gente con la vista corta che ha lasciato gli occhiali a casa. Qui troverete una grande varietà di negozi, luoghi per il tempo libero, ristoranti, bar, supermercati, souvenir, il mercato municipale e tanto altro. Dietro la chiesa c’è la piazza della Stazione, un luogo ideale dove sedersi in una bella terrazza-bar e bere qualcosa durante una calda giornata di sole.

Le vie principali sono: Carrer Gran de Sant Andreu, Meridiana Avenue, Paseo de Fabra i Puig, Felipe II, ecc. Si presentano come strade molto grandi, con moltissimi negozi e luoghi di intrattenimento, in entrambi i lati.


C’è un enorme centro commerciale, La Maquinista, dove i visitatori potranno trovare ogni tipo di negozio d’indumenti, boutique, profumerie, saloni di bellezza, ristoranti, cinema, discoteche, ecc. Ospita inoltre il Museo della Macchina.

In generale, possiamo dire che è una zona residenziale e molto tranquilla; gli edifici sono nuovi e gli appartamenti spaziosi, dove potrete trovare maggiore tranquillità ed una qualità di vita più alta che negli appartamenti del centro storico; un luogo ideale per turisti che cercano un’accomodazione silenziosa e di qualità, in un ambiente rilassante. Ci sono tantissimi parchi e zone verdi, un posto piacevole dove trascorrere una serata.

C’è una stazione dei treni, Sant Andreu Comtal, dove potrete prendere treni suburbani e regionali e visitare i paesi vicini a Barcellona. Il quartiere è ben connesso con il centro, grazie ad un’ampia rete di autobus municipali e dal sistema del metro (Linea 1, fermate: Navas, La Sagrera, Fabra i Puig, Sant Andreu, Torres i Bages). Presto sarà inaugurata la stazione del treno ad alta velocità (AVE). Dista circa 15-20 minuti in metro dalla Rambla, la vai più famosa e centrale della città, e dai punti d’interesse turistico. Non è per niente lontano da tutti i punti d’interesse di Barcellona.



Foto della zona

Alcuni appartamenti in questa zona

Appartamento Navas